E’ previsto un tampone rapido al mese gratuito, su prenotazione, per:
• scolari e studenti (0-18 anni) e maggiorenni se frequentanti scuola secondaria superiore;
• relativi genitori, anche se separati e/o non conviventi e tutori/affidatari;
• relative sorelle/fratelli;
• altri familiari conviventi di scolari/studenti;
• nonna/nonno non convivente di scolari/studenti;
• studenti universitari anche se frequentanti Università fuori regione;
• studenti dei percorsi di IeFP (Istruzione e Formazione Professionale);
• personale scolastico delle scuole di ogni ordine e grado e dei servizi educativi 0-3 anni;
• personale degli enti di formazione professionale che erogano i percorsi di IeF.
 
Lo screening è su base volontaria.
Sono esclusi dai test nelle farmacie i cittadini che presentano sintomatologia riferibile alla infezione da Covid-19 quali febbre, tosse, mal di gola, mal di testa, raffreddore, debolezza, affaticamento e dolore muscolare.