Progetto grafico I ritratti  – variazione optical in b/n

 Azione n.1 Cercare un’immagine da internet : – Aprire il motore di ricerca –Google va     benissimo! – Digitare nel banner «Ritratti Raffaello, Van Gogh, ….» – Selezionare «Immagini» – Selezionare «Strumenti» si aprirà una tendina sulla sinistra con «dimensioni» – Nella tendina selezionare «Grandi»

Tra le immagini che si presentano scegliere quella che più vi piace (vi consiglio di scegliere i ritratti singoli, con un solo soggetto)

Azione n.2 Salvare un’immagine

– Cliccare sull’immagine scelta con il tasto     destro del mouse

– Selezionare «Salva immagine con nome» – Nella finestra che si apre, selezionare la cartella dove inserire il file

– Nominare il file. Es «ritratto Raffaello» – Controllare che il formato sia «jpg»

– Selezionare «Salva» – Chiudere la pagina internet e riaprire il file dalla cartella in cui si è salvato.

Azione n.3 Adattare l’immagine al formato A4

Spesso l’immagine risulta avere dimensioni più piccole rispetto il formato necessario per la stampa. Qualora la stampante non permetta di adattare l’immagine al formato, può essere utile il seguente procedimento, facile da fare anche con Word:

– Aprire il file dell’immagine e copiarlo

– Aprire un file di word Nuovo documento

– Cliccare sul documento vuoto e incollare

– Selezionare nuovamente l’immagine e ingrandire fino ai bordi del foglio

Azione n.4 Procurarsi i materiali

Occorrono:

– Lapis HB

– gomma e temperamatite

– una riga per misurare e segnare i contorni

– forbici

– colla

– un tratto pen nero (se usate altri pennarelli a punta fine controllate che lascino un segno pulito e non rilascino troppo inchiostro)

– un foglio liscio 24×33 cm

– la stampa a colori dell’immagine formato A4

Azione n.5  Impostare il lavoro

– Misurare la differenza tra foglio A4 (stampa del ritratto) e foglio dell’album 24x33cm in orizzontale e verticale, dividere a metà le due misure e riportare la misura dal bordo del foglio sui due lati orizzontali e sui due lati verticali. – Questo vi servirà per impaginare bene il lavoro.

Azione n.6  Scomporrel’immaginepercreare

– Tagliare le parti dell’incarnato (volto, collo, mani, ecc.)usando le forbici con cura e attenzione, cercando di seguire le curve per non modificare le forme. Consiglio di non tagliare tutta l’immagine che vi servirà per ricalcare le altre parti del dipinto sul foglio dell’album.

Azione n.7  Incollaree Creare

– Incollare le parti dell’incarnato con la colla e… iniziate a fantasticare e costruire geometrie con il tratto pen nero !

Consigli pratici: divertitevi a inventare forme strane e ripetibili, decorative e musicali; mantenete i contorni del disegno degli abiti, del paesaggio, degli oggetti, vi saranno utili per mantenere una buona interpretazione del soggetto; fate tutto con la vostra fantasia, lasciate perdere internet: questo lavoro ha l’obiettivo di farvi indagare, non copiare.

CLASSE 2 C